Il percorso di Internazionalizzazione si presenta con molteplici sfaccettature e riguarda sia l’espansione delle PMI italiane sui mercati esteri che l’installarsi di una azienda estera nel nostro Paese.

Include diversi aspetti che, oltre a quello più immediato della vendita di prodotti e servizi, riguardano infatti gli acquisti da fornitori esteri, la logistica, le operation, l’assistenza pre e post-vendita, senza dimenticare le risorse umane.

Di conseguenza, secondo la complessità del progetto, le funzioni aziendali coinvolte possono essere molte, e spesso si intrecciano attività del commerciale e degli acquisti, dalle risorse umane e del finance, della parte legale e legate al digital.

Elementi comuni a queste attività sono la presenza di esperienze multisettoriali, le competenze manageriali e relative alla cultura di impresa. In tema di Internazionalizzazione non bisogna sottovalutare la conoscenza delle diversità culturali, talvolta profonde, che influenzano l’operatività nei vari mercati e che richiedono padronanza delle modalità relazionali e operative.

Il tema è di grande attualità e le competenze e capacità richieste sono ben espresse dal team multidisciplinare della Practice Internazionalizzazione di YOURgroup, che accompagna le PMI italiane o estere nella realizzazione dei loro progetti “globali”.

Le forme di collaborazione col le PMI possono variare in funzione della portata e durata dei progetti e e dei ruoli coinvolti. Contemplano l’intervento di Senior Manager per la frazione di tempo e durata richiesta dal progetto, rendendo così accessibili le richieste competenze manageriali, inclusa la selezione e/o formazione ed affiancamento alle figure operative locali.

Un’opzione di internazionalizzazione che le PMI stanno utilizzando con sempre maggior frequenza è quella di poter accedere a risorse manageriali temporanee “locali” nei paesi di interesse, sia su base temporary che su base fractional/part time. Per poter rispondere a questa crescente domanda, YOURGroup ha definito un protocollo di collaborazione con Temporary Management & Capital Advisors, attraverso il quale è possibile utilizzare le risorse internazionali del gruppo SMW Senior Management Worldwide di cui è co-fondatore, presente oggi con 24 partner in 27 paesi nel mondo, dagli USA all’Australia, “passando” per Turchia, Russia, Middle East/Gulf, India e Cina. Tramite associated firms il gruppo ha operato in oltre 40 paesi.

Un Fractional Executive può fare la differenza per una PMI.

Come?
Scarica il primo capitolo dell’ebook “Il futuro del management: la modalità Fractional” per scoprirlo!

Contatta gli esperti